Acome, Soluzioni per un mondo connesso Acome, Solutions
for a connected world

Soluzioni per un mondo connesso

Il veicolo intelligente

I progressi tecnologici rappresentano un’opportunità per il settore automobilistico che punta fortemente sull'innovazione per svilupparsi. Tali progressi sono spesso destinati a migliorare la sicurezza stradale e il comfort.

   

Il "veicolo intelligente" contiene dispositivi di assistenza al conducente nella guida con l’obiettivo di procurargli maggiore comfort e sicurezza.

Rilevare i pericoli

Si stanno sviluppando molti dispositivi di prevenzione: radar anticollisione, rilevamento del superamento delle linee bianche sulla carreggiata, segnalazione della presenza di un veicolo nell’angolo morto di visione, sistemi ad infrarossi per la visione notturna, chiamata di emergenza in caso di incidente, ecc. Honda ha sviluppato il sistema ADAS (Advanced Driving Assist System) che adatta la velocità in base allo spazio davanti al veicolo ed effettua la frenata in caso di pericolo e comprende anche un sensore di linee bianche in grado di correggere la traiettoria della vettura. Il sistema "AQUA" destinato ai TIR, sviluppato da Volvo Trucks, assume il controllo del veicolo nelle fasi di forte rallentamento e negli ingorghi. Ford dota le sue auto di sistemi Wi-Fi, in grado di rilevare la presenza e il comportamento dei veicoli circostanti per aiutare il conducente a prendere decisioni più velocemente: presenza di un'automobile al prossimo incrocio, frenata brusca del veicolo che precede...

Le mani sul volante

Con l'aumento degli strumenti che favoriscono l'informazione e l'intrattenimento a bordo del veicolo ( B) (vedi scheda veicolo comunicante), aumenta il rischio di essere costantemente impegnati a manipolare il touch screen di bordo. Per questo i costruttori si orientano verso sistemi di riconoscimento vocale. Il guidatore accede alle principali funzioni del veicolo semplicemente pronunciando alcune parole, senza dover staccare gli occhi dalla strada. Un fattore di sicurezza che si ritrova anche negli schermi proiettati sul parabrezza derivati dall'aviazione (disponibili di serie sui veicoli dalla gamma media in su) che visualizzano le informazioni essenziali per il guidatore.

Guidare senza pensieri

Un altro vantaggio dell'auto intelligente: assicurare un maggiore comfort di guida. Alcuni sistemi di regolazione permettono di adattare la velocità a seconda della durata dei semafori per ottimizzare l’itinerario. Anche le tecnologie di parcheggio assistito si sviluppano: radar posteriore, sistema di misurazione dello spazio, ecc. Alcuni costruttori come Toyota sviluppano inoltre dispositivi (Intelligent Park Assist) che permettono all’auto di parcheggiare da sola. Per la manutenzione, grazie alla presenza di molteplici sensori sul veicolo è possibile tenere sotto controllo tutti i parametri e avvisare il conducente, o addirittura il concessionario, appena si profila la necessità di una riparazione.

Tutti questi sistemi imbarcati aumentano il numero di fili e cavi presenti nel veicolo. A ciò si aggiunge la tecnologia del "drive by wire", che consiste nel sostituire gli elementi meccanici e idraulici con sistemi elettronici. Già utilizzata per il servosterzo, tale tecnologia si potrebbe estendere ai freni, alle sospensioni, ecc. Consapevole delle esigenze di questo mercato, ACOME sviluppa soluzioni adeguate per qualità e prestazioni.